IL CERCHIO DI AVVIO DEI PAGAMENTI SOCIAL ARRIVA IN EUROPA - TECHCRUNCH - SOCIAL MEDIA - 2019

Anonim

Potrebbe essere iniziato come un portafoglio Bitcoin ma l'imprenditore veterano Jeremy Allaire, la startup fintech Circle, da allora ha spostato l'attenzione sui pagamenti sociali, lanciando un'applicazione nel quarto trimestre lo scorso anno che consente agli utenti di inviare dollari USA per saldare gli IOU l'uno con l'altro pagamenti facili come licenziare un SMS (e forse più economico, dato che non ci sono commissioni per gli utenti Circle).

E mentre i pagamenti in valuta fiat sono evidentemente il punto focale per le sue attività (piuttosto che i pagamenti con Bitcoin), Circle offre ancora la possibilità di pagare in modo fee in altre parti del mondo, in circa 150 paesi - e per farlo ha bisogno di collegare Bitcoin il mix, trasformando i pagamenti in dollari in BTC depositati nel portafoglio Bitcoin del destinatario.

Ma Allaire preferisce parlare ora dell'altra, più alla moda parola "b" - blockchain - affermando che Circle sta utilizzando la tecnologia blockchain per "costruire un modello per soldi che funziona su Internet aperta".

"Non abbiamo mai pensato a noi stessi come a una startup Bitcoin, ma i media ci hanno sicuramente classificati in questo modo perché eravamo coinvolti con la tecnologia.Dal giorno in cui abbiamo fondato la società tre anni fa ci siamo concentrati sul tentativo di creare una nuova società di finanza al consumo. E quello che fa funzionare il denaro come funziona su Internet ", dice a TechCrunch.

"Vogliamo

.

per collegare i vantaggi della valuta digitale con il sistema finanziario esistente. E le valute esistenti che le persone usano, giorno per giorno, le valute in cui vengono pagate, le valute con cui pagano le persone ecc., E collegano non solo la tecnologia blockchain, ma altre importanti innovazioni tecniche che rendono possibile fare ciò che facciamo ".

"Quando le persone usano il prodotto Circle

.

non vedi Bitcoin. È una specie di sotto. La blockchain è una tecnologia che ci consente non solo di costruire un altro sistema di pagamenti chiusi, ma in realtà di costruire qualcosa che sia interoperabile con il resto del mondo ", aggiunge.

Oggi Circle sta aggiungendo il supporto per la sua seconda valuta fiat - la sterlina britannica - così ora può offrire ai suoi utenti febbrili pagamenti transfrontalieri tra dollari USA e sterline inglesi (o viceversa), così come pagamenti in Bitcoin.

I trasferimenti valutari transfrontalieri potrebbero rivelarsi più interessanti per attirare gli utenti su Circle rispetto alla proposta principale di un'app per saldare i debiti con amici / conoscenti, data la complessità e le spese tipiche dell'invio di denaro fiat all'estero tramite le tradizionali rotte bancarie. E il fastidio relativo di chiedere al tuo amico di iscriversi a un'app solo per riscattare che $ 10 devi loro

.

In effetti, alcuni potrebbero dire che suona come una mossa di cazzo. (Albeit Circle sostiene che è stato fatto inviare / ricevere denaro nello scenario non utente super facile, con il denaro che invia l'utente di Circle inserendo solo il numero di telefono del destinatario da inviare e il non utente in grado di scattare una foto della propria carta di debito per essere in grado di riscattare ciò che è dovuto).

Ma Circle è convinto che i pagamenti domestici personali e sociali saranno il suo futuro pane e burro, con Allaire che punta al successo massiccio di WeChat Pay e Alipay in Cina come esempi dell'enorme potenziale che vede qui. Sebbene, a differenza del cinese WeChat, ad esempio, Circle stia costruendo la propria rete da zero, anziché sfruttare una piattaforma di messaggistica esistente e molto popolare.

Si tratta di barrire avendo ottenuto una licenza per l'emittente di moneta elettronica dalla FCA del Regno Unito, che si estende anche a operare in una terza valuta fiat (Euro), sostenendo che è la prima volta che l'autorità di regolamentazione ha rilasciato una licenza ad una pagamenti in-linea con tecnologia blockchain.

Allaire e co-fondatore, Sean Neville, dice che Circle stenderà gradualmente il supporto per i pagamenti in euro in alcuni mercati dell'Unione Europea quest'anno, anche se non stanno ancora specificando quali. Ma diranno che non lo lanceranno in tutti i mercati che usano l'Euro in un unico big bang. Circle non sta inoltre rivelando alcun numero di utenti in questa fase nascente.

Il processo per ottenere le necessarie licenze e l'approvazione normativa per operare negli Stati Uniti e in Europa ha richiesto circa due anni, secondo Allaire - che è molto complice del sostegno del governo britannico all'adozione delle valute digitali.

Nel Regno Unito, il partner bancario di Circle è Barclays che sta dimostrando i conti locali e il supporto dell'infrastruttura per consentirgli di offrire agli utenti pagamenti in sterline.

"Abbiamo bisogno di un partner bancario commerciale perché non siamo autorizzati a memorizzare direttamente la valuta locale", spiega. "Quindi abbiamo bisogno di un partner bancario che ci permetta di tenere la valuta locale

.

e ci fornisce anche l'accesso all'infrastruttura necessaria per spostare i fondi dentro e fuori da qualsiasi conto bancario di clienti esistenti con Circle. "

Un altro cambiamento oggi è che Circle sta abbandonando i limiti di transazione e prelievo per gli utenti, con Neville che ora ha abbastanza fiducia nella sua tecnologia di valutazione del rischio per estendere il credito a breve termine per essere in grado di alzare i limiti su quanto gli utenti possono inviare e ricevere .

L'anno scorso la startup ha partecipato a un giro da 50 milioni di dollari, da investitori tra cui Goldman Sachs e IDG Capital Partners, ei co-fondatori dicono che hanno ancora una "fetta significativa" del capitale totale che hanno raccolto ($ 75 milioni) nel banca quindi non stanno ancora cercando di rilanciare.

A questo punto Circle non sta incassando le entrate, dato che non addebita agli utenti commissioni per il pagamento dei pagamenti. La grande visione, dice Allaire, è che spostare denaro in digitale dovrebbe essere sempre senza pretese, e invece un'app di pagamento socialmente appiccicosa e di facile utilizzo con messaggistica incoraggia i consumatori a sborsare per altre utili funzionalità, una volta che sono stati condizionati a fare affidamento su Cerchia per le loro esigenze fondamentali di invio di denaro.

"Crediamo fermamente che inviare e ricevere denaro, che è in realtà solo l'aggiornamento dei database, è qualcosa che è gratuito

.

Non crediamo davvero che si tratti di un modello aziendale fattibile ", afferma Allaire." Ci sono altre cose preziose che le società di servizi finanziari fanno - i prodotti futuri che vorremmo costruire ed esplorare - ma il lato dei pagamenti di questo è destinato a essere sempre gratuito. O come molto molto vicino al libero come possiamo ottenerlo. "

"(WeChat Pay e Alipay) in un modo davvero interessante combinato messaggistica, social graph, condivisione dei media e pagamenti in un'esperienza integrata. E ha preso piede e ha avuto enormi dimensioni in Cina negli ultimi due o tre anni al punto in cui 500 milioni le persone lo stanno usando ed è diventato parte della loro vita quotidiana ".

"Si tratta di pagamenti personali e sociali, amici, familiari, colleghi di lavoro, è trasversale a tutti i pagamenti personali o sociali. Tutto ciò è mediato tramite WeChat Pay e Alipay ora in Cina. un grande modo in Occidente. Non ci sono praticamente giocatori importanti ", aggiunge. "L'opportunità è spalancata."

Detto questo, nomina Venmo come un concorrente esistente negli Stati Uniti, ma sostiene di non essere riuscito ad ottenere "da nessuna parte vicino alla scala che vedi con le tradizionali app Internet".

Un altro nome piuttosto noto - Facebook - potrebbe essere in grado di ottenere tale scalabilità, e sta già giocando nello spazio, sebbene Circle stia evidentemente sperando di rubare una marcia su Zuck & co aprendo più velocemente la sua rivale app social.

"Facebook non ha implementato completamente ciò che sta facendo con i pagamenti in Messenger, ma sicuramente lo considereremmo competitivo", aggiunge.