IL MODELLO IN SCALA, LO STRUMENTO BASATO SU BETAWORKS PER IL TARGETING DEL PUBBLICO, DIVENTA SELF-SERVICE - TECHCRUNCH - SOCIAL MEDIA - 2019

Anonim

Il modello in scala, la piattaforma di marketing basata su betaworks per un migliore targeting per pubblico, ha annunciato oggi il lancio del suo V2 completamente cotta.

Il Modello in scala si aggancia all'API di Twitter Ads per aiutare i brand e gli influencer a capire meglio il loro pubblico e il modo in cui la loro comunità di follower, o sotto-comunità, interagiscono tra loro.

Al momento del lancio iniziale, il Modello in scala stava creando manualmente modelli di comunità per i marchi, che potrebbero richiedere fino a 48 ore, a seconda della complessità. Oggi, tuttavia, l'azienda sta lanciando un prodotto completamente autonomo, in cui individui e marchi possono non solo monitorare e comprendere il proprio pubblico, ma condurre campagne flessibili su tali dati.

Ad esempio, il pubblico dei San Francisco Giants è composto da molte sotto-comunità. Mentre quasi tutti condividono un interesse più ampio per il baseball (che si riflette nei loro tweet, bios, RT, preferiti, ecc.), Si dividono anche in sottocategorie più piccole, come i fan dei Giants, gli allenatori, i giocatori amatoriali, SF nativi, ecc.

Con l'aiuto di Scale Model, il social team di Giants può immediatamente guardare i segmenti di pubblico e capire meglio come si sovrappongono. Potrebbero vedere, ad esempio, che "hot dog" è una parola chiave nella maggior parte delle loro sottorubriche e la usano come parte di una campagna di marketing per uno dei loro giochi.

Per ora, il Modello in scala è disponibile solo per Twitter, ma non mi aspetterei che rimanga vero per molto più tempo.

Se vuoi controllare il tuo modello in scala, clicca qui sul sito.