La nuova homepage di Twitter si sviluppa tra difficoltà tecniche - Social Media - 2019

Anonim

Twitter ha subito alcuni cambiamenti ultimamente, modifiche che non dovrebbero finire presto. Il dirigente reintegrato Jack Dorsey è tornato di recente alla line-up della società e ha promesso che c'erano nuove cose all'orizzonte per il sito di microblogging. Dorsey ha detto esplicitamente che voleva modificare l'interfaccia utente di Twitter, e ha consegnato … a vari risultati.

Il sito ha avuto una rotazione apparentemente infinita di modifiche alla home page, quindi non dovrebbe sorprendere che i suoi designer ci siano di nuovo. Ma questa volta Twitter ha preso una strada diversa: attraverso tutti gli aggiornamenti della sua homepage, il sito ha fatto appello ai nuovi utenti, dando loro una breve spiegazione e guardando cosa fa esattamente Twitter. Questa volta, Twitter ha deciso di incassare il nome di famiglia (abbastanza equo) e invece invita i visitatori a "seguire i tuoi interessi". Questo nuovo approccio si allinea con un recente post sul blog del team di Twitter, incentrato sul miglioramento della rilevanza personale di chi ti viene suggerito di seguire e mostrare le funzionalità di Twitter come strumento di ricerca.

Ma il passaggio a una nuova homepage è stato ostacolato da difficoltà tecniche. Twitter ha spiegato che sarebbe "retroattivo" e disabilitando temporaneamente il nuovo Twitter. A partire da questa mattina, la versione aggiornata del sito è stata ripristinata, ma il nuovo strumento di ricerca avanzata di Twitter e le sue caratteristiche di tendenza sono ancora fuori uso. Ma questo non significa che il nuovo formato non sia in arrivo; viene gradualmente introdotto e continuerà a raggiungere la tua pagina di accesso.

Quindi, oltre a un nuovo design elegante, cosa c'è dietro l'adattamento di Twitter ai risultati di ricerca pertinenti? Tutta quella faccenda dei soldi. Non è un segreto che Twitter abbia grandi piani per trarre profitto dal sito, e si aspetta di guadagnare denaro con un nuovo schema pubblicitario. E che altro potrebbe attirare un cliente pubblicitario rispetto ai risultati di ricerca personalizzati che aiutano i potenziali consumatori? I tweet e i trend promossi vanno tutti bene, ma sappiamo ormai quanto può essere proficuo il grafo sociale di un sito di successo e sembra che Twitter stia pianificando di utilizzarlo.