Se Facebook rientra in Cina, in che modo competerà? - Social Media - 2019

Anonim

Facebook è stato bloccato in Cina dal 2009, quando le rivolte nella regione del Xinjiang del paese hanno portato a severe repressioni sull'uso di Internet. Da allora, dichiarazioni di funzionari cinesi e CEO di Facebook Mark Zuckerberg hanno accennato alla possibilità di una cooperazione tra i due, se un compromesso tra la censura prepotente della nazione e l'"apertura" di Facebook può essere raggiunto.

Ora sembra che … stia succedendo qualcosa. Quello che potrebbe essere esattamente è ancora nell'aria, ma numerosi rapporti dicono che Facebook sta lavorando con la Cina per trovare una soluzione. Secondo Marbridge Consulting e alcuni blog, un post su Sina Weibo di Hu Yan Ping, il fondatore di una società di ricerche di mercato cinese sostiene che Facebook collaborerà con Baidu per costruire un sito di social networking completamente nuovo. Ping ha scritto: "Facebook sta per entrare davvero in Cina, l'accordo è firmato. Un sito Web interno funzionerà con Facebook per creare un nuovo sito. Questo nuovo sito non è interconnesso con Facebook.com. Vivrà o morirà in Cina? "

È una domanda legittima. I blog cinesi e i servizi di social media stanno diventando sempre più popolari, anche a livello internazionale. Se Facebook (o una produzione guidata da Facebook) vuole fare un'impressione nel paese, ha bisogno di muoversi velocemente. Quindi, in che cosa esattamente questo nuovo sito, o anche Facebook, deve competere?

Sina Weibo

Sina Weibo è la versione cinese di Twitter e dietro c'è Sina, il più grande portale web cinese. È in circolazione dal 2009, ma è balzata alle stelle nell'ultimo anno, raggiungendo ben oltre 100 milioni di utenti. È anche ben utilizzato tra il set di celebrità. Secondo Bill Bishop, che ha analizzato il sito il mese scorso, "è un prodotto migliore progettato e più stabile, e la roadmap dei prodotti di Sina sembra indirizzarsi verso un robusto SNS, quasi come Facebook." Sina Weibo combina elementi di molti social popolari piattaforme, compresi sondaggi, acquisti di gruppo e applicazioni.

Si sta attualmente spostando verso un nuovo doman, Weibo.com, e si dice che guardi un'offerta pubblica iniziale.

Tencent

Tencent è più conosciuta come la più grande compagnia Internet della Cina e ha recentemente deciso di capitalizzare questo moniker introducendo nuovi servizi di social networking. Il sito offre giochi sociali, networking e messaggistica istantanea ed è estremamente redditizio. La sua piattaforma di social networking si chiama specificamente Qzone e copre l'intera gamma di applicazioni sociali, compresi blog e condivisione di foto. È probabilmente il più grande social network del mondo e afferma di avere più di 200 milioni di utenti.

Renren

Un altro servizio sociale estremamente popolare è Renren, che esiste dal 2005. È il più simile a Facebook tra i suoi siti concorrenti cinesi e include molte delle stesse applicazioni (come Luoghi, Gruppi, ecc.). La sua interfaccia utente è quasi la più familiare di Facebook e, proprio come la sua controparte occidentale, ha trovato un seguito tra gli studenti universitari. Sostiene di avere tra 150 e 160 milioni di utenti ed esiste con una piattaforma aperta che consente sviluppo e integrazione esterni.