COME FACEBOOK MESSENGER HA CONQUISTATO 1 MILIARDO DI UTENTI - TECHCRUNCH - SOCIAL MEDIA - 2019

Anonim

La scommessa di Facebook di costringere gli utenti a scaricare Messenger ha dato i suoi frutti. Nonostante il contraccolpo, Messenger ha raddoppiato il numero di utenti in 20 mesi per raggiungere il miliardo di marchi utente cinque anni dopo il suo debutto. Messenger si unisce a Facebook, alla sua acquisizione WhatsApp e Google di YouTube nel miliardario utente mobile club utente.

L'app ha accumulato alcune altre impressionanti statistiche. Ogni mese vengono inviati 17 miliardi di foto e passano 1 miliardo di messaggi tra persone e aziende, 380 milioni di adesivi e 22 milioni di GIF vengono inviati ogni giorno e il 10% di tutte le chiamate VoIP passano attraverso Messenger. La nuova piattaforma di Messenger ha ora 18.000 bot e 23.000 sviluppatori si sono iscritti al Wit.ai Bot Engine di Facebook.

Colpire la pietra miliare di un miliardo di utenti potrebbe aiutare Facebook ad attrarre marchi e sviluppatori sulla piattaforma di Messenger. Nel frattempo, la sua crescente onnipresenza significa che ogni utente aggiuntivo rende l'app più attraente per gli altri che potrebbero ancora utilizzare SMS o un concorrente.

Nessuno ha effetti di rete come Facebook.

David Marcus e Mark Zuckerberg guidano l'allegria con il team di Messenger, organizzato per assomigliare al suo logo

Messenger originariamente lanciato come versione riverniciata di Beluga, una startup di chat di tre persone creata dagli ex-Googlers acquisiti da Facebook nel marzo 2011. La co-fondatrice di Beluga Lucy Zhang mi ha detto "Era molto difficile immaginare che avremmo avuto a 1 miliardo di persone, ma sapevamo che volevamo. Questa era la nostra visione, volevamo che tutti nel mondo si connettessero in questo modo ".

"Penseresti che tutti salteranno e festeggeranno questa roba", mi dice l'attuale capo del messaggero di Facebook David Marcus. "Ma c'è quasi più di un grande senso di responsabilità nel servire queste persone, costruire le cose giuste e farlo bene, e farlo in un modo che li aiuti nella loro vita di tutti i giorni".

Ci sarà una piccola celebrazione a cui tutti possono partecipare, però. Invia un'emoji con il pallone su Facebook e vedrai lo schermo illuminato per commemorare l'annuncio.

Piccoli passi per un miliardo

Zhang e Marcus mi hanno detto che l'ascesa di Messenger è stata il risultato di una costante iterazione su tutto, dalle caratteristiche appariscenti alle iniziative di accessibilità, fino a noiosi ma importanti miglioramenti delle prestazioni. Ecco una cronologia delle mosse più importanti che l'hanno portata fino a questo punto:

Beluga

Beluga aveva "baccelli", non "gruppi"

Nel 2010, la chat di gruppo era in aumento, ma gli SMS erano terribili. Dopo essere stato concepito in un hackathon di Disrupt, l'app mobile GroupMe ha iniziato a guadagnare terreno. Ma si basava molto su SMS costosi piuttosto che su app native.

Beluga è stata fondata nel luglio 2010 per concentrarsi sulla chat sui dati. A dicembre, stava prendendo piede. Zhang dice: "È venuto fuori dal nostro stesso bisogno e il nostro desiderio di stare vicino ai nostri amici". Al momento, la chat di Facebook era più un servizio di messaggistica asincrona sepolto all'interno delle sue app mobili goffe. Percependo l'opportunità di un prodotto dedicato, Facebook ha acquisito Beluga a marzo 2011.

Messenger v1

"Abbiamo passato tre o quattro mesi a testa bassa cercando di lanciare la prima versione di Messenger", ricorda Zhang. All'epoca, il team di Messenger era solo lei, i suoi co-fondatori Jonathan Perlow (sempre su Facebook) e Ben Davenport, oltre a un ingegnere, un product manager e un designer.

Messenger è stato lanciato nell'agosto 2011, incentrato sulla rapida consegna cross-platform dei messaggi, indipendentemente dal fatto che i destinatari fossero sul desktop o sul cellulare. Oggi ha pubblicizzato alcune delle funzioni più brillanti di Messenger, fatta eccezione per la condivisione di foto e posizione. Un anno dopo ha introdotto le conferme di lettura per rendere la chat più simile a una conversazione faccia a faccia.

V1 di Messenger (a sinistra) rispetto al design moderno (a destra)

Come prima app separata di Facebook, dimostrerebbe presto il valore dei prodotti mobili semplificati che hanno individuato una caratteristica importante.

Messenger comunque

Ben presto Facebook ha perfezionato una strategia per rendere grande Messenger. Aggiungerebbe maggiore flessibilità in modo da poter comunicare come si desidera. Attraverso il 2012 e il 2013, ha iniziato a eliminare l'obbligo di avere un account Facebook per utilizzare Messenger. Ti consente di contattare le persone tramite SMS con il loro numero di telefono se non eri un amico di Facebook. Ha introdotto le chiamate audio VoIP mentre iniziava la sua offerta per sostituire gli strumenti di comunicazione telefonica predefiniti. E ha iniziato a distanziare il design di Messenger da Facebook, dandogli un design più pulito per velocità e semplicità.

Messenger ottiene la propria identità con una grande riprogettazione

Migrazione forzata

La crescita è stata lenta in quei primi tre anni. Ma poco prima di annunciare che Messenger aveva colpito 200 milioni di utenti nell'aprile 2014, Facebook ha fatto vibrare la sua comunità con un annuncio pesante: rimuoverebbe la chat dalla sua app principale, costringendo le persone a scaricare Messenger. La retorica era che tu e i tuoi amici avreste risposto più velocemente e meno probabilità di perdere i messaggi se aveste un'app dedicata.

La gente era incazzata. Hanno accusato Facebook di inserirli con forza per farli dominare i loro schermi domestici. Perché dovrebbero essere necessari per avere due app di Facebook quando andavano bene con una sola? Messenger è diventata l'app numero 1 nell'app store nonostante una recensione media a 1 stella.

Ma liberando Messenger dall'app di Facebook gonfio, l'azienda sarebbe stata presto in grado di comprimerla piena di nuove funzionalità. E alla fine, gli utenti sono venuti in giro. Si sono trovati ad aprire Messenger sempre più spesso in modo che sarebbe stato noiosamente ingombrante se fosse stato estratto dall'app principale. Messenger è stato lanciato a 500 milioni di utenti entro novembre 2014.

Il bisogno di velocità

Anche se non ha attirato molta attenzione, alla fine del 2014 Facebook ha completato un significativo aggiornamento tecnico per Messenger. Alla scala di miliardi di messaggi inviati, anche radersi i millisecondi dalla loro consegna fa una grande differenza. In un linguaggio più colorato di quello che pubblicherò, Marcus mi dice che il team ha investito MOLTO tempo in prestazioni e affidabilità per ridurre la latenza end-to-end. Era il suo primo progetto dopo aver lasciato il suo ruolo di presidente di PayPal per guidare Messenger.

Per rendere più chiaro dove fosse il tuo messaggio, Messenger ha introdotto delle piccole cerchie accanto ai messaggi. Vuoto significa inviare, vuotare ma controllare i mezzi inviati, i mezzi compilati e controllati consegnati al destinatario e il loro volto nella bolla significa che l'hanno visto. Ancora una volta, questo sembra minore, ma ha eliminato l'ambiguità che affligge SMS - che stava emergendo come vero concorrente di Messenger dopo che Facebook aveva acquisito WhatsApp all'inizio del 2014.

App e video

Il 2015 è stato l'anno in cui Messenger è diventato più che semplice chat. È stato uno sforzo per rendere gli SMS arcaici e convincere le persone a vivere più delle loro vite attraverso il Messaggero modernizzato. Con il decollo video ovunque, ma le opzioni di chat video come FaceTime o Google Hangouts sono limitate a determinate piattaforme, Messenger ha lanciato la chat video. Marcus lo cita come un driver di crescita che trasforma Messenger in uno strumento di comunicazione più sfaccettato che può sostituire il tuo telefono.

Il vicepresidente di Messenger del prodotto Stan Chudnovsky mostra una video chat

Facebook ha introdotto un'opzione di pagamento da amico a amico Venmo-esque. E a F8, Facebook ha presentato la piattaforma Messenger. A partire da app per la condivisione di contenuti come Giphy, la piattaforma è finalmente fiorita per comprendere Uber e il servizio clienti. Entro il 2016, gli sviluppatori di chatbot e gli editori di notizie salteranno a bordo di Messenger. Nel frattempo, Facebook ha corteggiato le aziende, mettendo a punto Messenger come una moderna alternativa agli alberi del telefono con touchscreen frustranti per il servizio clienti.

Piattaforma Messenger

Un'utilità, non un giocattolo

Mentre le persone si stanno ancora abituando ai chatbot, Messenger si è recentemente rifocalizzata a diventare una seria utilità di connessione per l'intero pianeta. "Supponiamo che tutti abbiano il loro telefono

.

ma questo non è vero in tutte le parti del mondo ", afferma Marcus, che ha registrato una crescita recente nel lancio del cambio di account, quindi tutti i membri della famiglia che condividono un solo telefono nel mondo in via di sviluppo possono usare Messenger.

Per sostituire il tuo numero di telefono, Messenger ha lanciato Message Requests, un gatekeeper che consente a chiunque di inviare messaggi a chiunque ma che filtra gli estranei in una penna. I nuovi nomi utente di Messenger, i collegamenti brevi e i codici QR rendono semplice la ricerca di tutti.

Insieme, rappresentano una transizione fondamentale dal bisogno di una porzione di "informazioni di contatto" dedicata e arbitraria per raggiungere qualcuno, per sbloccare la comunicazione basata esclusivamente su nomi ampiamente utilizzati. Nel bene o nel male, questo elimina la necessità di una richiesta scomoda per il numero di telefono di qualcuno, e invece consente al destinatario di bloccare chiunque non voglia parlare.

Sperando di guidare un chiodo nella bara di SMS, che è in declino, Facebook ha recentemente iniziato a consentire agli utenti di Android di impostarlo come app predefinita per messaggi di testo. E proprio questo mese, Facebook ha iniziato a offrire "cifratura segreta" end-to-end per le trasmissioni che richiedono maggiore sicurezza.

Il futuro di Messenger

Con questi progressi costanti, Facebook Messenger ha superato i concorrenti della sua app per dispositivi mobili. KakaoTalk ha più di 50 milioni di utenti, Kik ha 175 milioni e LINE ha 218 milioni. L'opposizione di Messenger ora si riduce principalmente ai 762 milioni di utenti di WeChat in Cina, dove Messenger non può operare, e ai 150 milioni di utenti giornalieri di Snapchat, che si occupano principalmente di foto e condivisione di storie piuttosto che di servizi di base.

Ciò lascia Facebook's Messenger e WhatsApp a dominare il gioco di chat diretto fuori dalla Cina, tranne che per un nemico resiliente: SMS. Marcus conclude che per Facebook per battere lo standard di testo originale, deve raggiungere l'assoluta ubiquità. Altrimenti, anche un singolo amico che tiene su Messenger ti attirerà di nuovo in iMessage o nel sistema di messaggistica Android predefinito.

Sheryl Sandberg e David Marcus

"Se c'è una percentuale piuttosto alta di persone con cui vuoi parlare su una piattaforma e non hai bisogno di un numero di telefono ma puoi trovarle per nome e puoi inviare più cose e andare in diretta con audio e video, "Marcus crede, " sta diventando un importante strumento di comunicazione per il mondo. "

In termini di ciò che Messenger ha bisogno ora, Marcus dice "La cosa più importante è il tempo: hai bisogno che le persone inizino a cambiare il modo in cui pensano a Messenger. Per molte persone, è come messaggi ai tuoi amici di Facebook che non hai il numero di telefono per. Abbiamo un sacco di lavoro da fare per spostare la mente di oltre 1 miliardo di persone, ma gradualmente, i numeri stanno puntando nella giusta direzione. "

Mai prima d'ora nella storia umana tante anime sono state così vividamente connesse gratuitamente. Un miliardo di persone può comunicare istantaneamente tra loro senza altro che nome e accesso a Internet. La paura è stata storicamente un sottoprodotto della separazione, l'ignoto. Ma con Messenger, possiamo tutti conoscerci un po 'più facilmente.